Meteo estremo: grandine distrugge auto in Argentina

CONDIVIDI

Da qualche parte del Pianeta in questo istante sta succedendo un evento meteo estremo.

In questo periodo dell’anno le grandinate devastanti si spostano nell’emisfero meridionale, dove al pari di quello settentrionale, nelle aree a clima continentale si sviluppano temporali catastrofici, che possono essere causa di danni come quelli che stiamo documentando.

Un super temporale ha interessato una regione del nord dell’Argentina in prossimità del fiume Paranà. La zona ha un clima caldo umido (pare vi fossero 40 gradi prima del temporale con umidità altissima), e si noti dalle foto anche la presenza di foschia densa.

La grandinata ha danneggiato irreparabilmente varie decine di auto, mentre parrebbe dai media locali che non vi siano feriti, solo alcune persone accusano qualche graffio e sopratutto tantissima paura.

I chicchi di grandine di maggiori dimensioni erano attorno ai 10 cm, mentre sono numerosi quelli oltre i 5 cm caduti dal cielo generando una fitta sassaiola. I testimoni indicano che alcuni chicchi pesavano 500 grammi.

Da notare che nelle foto e video non vediamo i chicchi originari, in quanto dopo il temporale la temperatura era di 30°C, ed era in atto un rapido processo di fusione del ghiaccio.

Ringraziamo www.infograndine.com per le preziose informazioni.