Meteo Italia verso un cambiamento, temporali in varie regioni

[brid video=”221040″ player=”10052″ title=”Previsioni meteo”]

Le condizioni meteo tendono a cambiare, innanzitutto già sul Nord Italia si stanno manifestando i primi addensamenti nuvolosi, così anche al Sud del Paese, ma per l’influenza di aria che giunge dal Nord Africa.

L’evoluzione meteo per la prima parte del lungo ponte del 1° maggio vedrà un cambiamento soprattutto sul Nord Italia, dove si potranno avere temporali specialmente nelle regioni alpine prealpine, in temporanea estensione verso le pianure. Tuttavia si tratterà di fenomeni di breve durata, e non a carattere diffuso. Per intenderci non avremo un’ondata di maltempo.

La temperatura sul Nord Italia tenderà a diminuire lievemente su alcune località, ma  rimarrà ancora superiore alle medie stagionali.

I valori termici nel resto d’Italia saranno diffusamente superiori alle medie, qui soffiano venti che vengono dall’Africa settentrionale e che determinano una modesta fase calda.

Le linee di tendenza meteo a più lungo termine prospettano un cambiamento più marcato, con un possibile peggioramento del tempo, ma avremo modo di parlarne in appositi approfondimenti.